Chi siamo

VOICEAT è un’azienda italiana che produce borse e accessori moda rigorosamente Made in Italy che intende veicolare messaggi etico sociali al fine di accendere i riflettori su tematiche troppo spesso relegate ad avere visibilità in rari momenti istituzionali o a seguito eventi drammatici, creando così una rete di solidarietà e condivisione e una maggior consapevolezza sul tema di cui si fa interprete il prodotto couture.

Lo fa attraverso l’Arte. Infatti, sulle bag iconiche di Voiceat (da Voice-at “dare voce”) compaiono e compariranno immagini tratte da opere d'arte come dipinti, sculture o quadri d'autore.

Bellezza, etica ed arte, queste le parole chiave oltre ad artigianalità italiana e sostenibilità in un progetto che intende compiere una rivoluzione socio-culturale nobilitando la Moda e dando voce innanzitutto ad essa in ragione della sua forza immediata e impattante.


Voiceat nasce da un’intuizione di Annalaura Giannelli, consulente d’impresa e scrittrice. E’ infatti dal suo ultimo romanzo mistery dal titolo "Il segreto della Maddalena" edito da Les Flaneurs nel 2021 che il progetto ha origine.

Protagonista silente del racconto è Maria Maddalena, figura controversa e carismatica, passata alla storia per una prostituta redenta laddove fu invece donna nobile e coraggiosa nonchè la più importante degli apostoli e la più amata da Cristo (come la Chiesa stessa ha più volte ribadito correggendo l’errore, fino a renderla con un decreto papale del 2016 apostola apostolorum).

Purtoppo, però, nel convincimento popolare e nell'iconografia classica Maddalena resterà “colei che ha tanto peccato” prima di redimersi. Un falso storico.

Da qui l’esperimento: dare voce a personalità del mondo femminile capaci, intelligenti, forti, audaci e coraggiose, fatte oggetto di discriminazione, maltrattate e offese poiché non disposte a sottomettersi o - a volte – “per il sol fatto di essere donne”, allo scopo di prendere posizione su importanti temi sociali quanto mai attuali semplicemente indossando un accessorio moda e facendo rete.

 

E nata così l’iconica bag “La Maddalena”, in canvas strutturato e manici in bambù con targhetta gioiello staccabile e utilizzabile singolarmente (su cui è riprodotto il brand: una circonferenza al cui interno compare una figura umana stilizzata che urla per essere ascoltata) e su cui spicca un'immagine meravigliosa della Santa reinterpretata dal celebre realista andaluso Josè Maria Pena che dopo aver letto il romanzo i Annalaura Giannelli è rimasto colpito dalla storia al punto di realizzare un'opera dedicata proprio a Maddalena.

Maddalena diventa personaggio iconico contro la violenza di genere.

È la prima di una serie di donne famose nel mondo vittime di ingiustizie, violenza, misoginia, discriminazione che diventeranno protagoniste di Voiceat.

Con la stagione autunno/inverno 2023 2024, Voiceat si apre ad un nuovo tema sociale e accende i riflettori sul rispetto per la natura e per l’ambiente.

Le nuove borse danno voce, in particolare, agli animali vittime da parte dell’uomo di sperimentazione, vivisezione, caccia e bracconaggio… anche in questo caso immagini uniche tratte da opere straordinarie di grandi artisti internazionali.

 

LITTLE BOOK VOICEAT

 Clicca sull'immagine per scaricare il company profile